ISCRIVITI AL WEBINAR

Gestire contabilità e personale all'epoca del Covid 19

Problemi e prospettive per i prossimi mesi
 

La contabilità pubblica nei prossimi mesi e per tutto il 2021 sarà condizionata dai provvedimenti legati al contrasto del Covid-19. In particolare, ci saranno effetti sui bilanci e sulla gestione contabile in senso stretto. A questo vanno aggiunti nuovi adempimenti, come quelli legati al lavoro agile. Un istituto, quest’ultimo che vede la sovrapposizione di provvedimenti emergenziali sovrapposti a quelli strutturali. Lo scenario è talmente complesso e incerto che è facile ipotizzare che gli adempimenti ordinari diventeranno straordinari.

 

L’appuntamento con i seminari online:

Prima sessione: giovedì 19 Novembre dalle 11.00 alle 12.30

Seconda sessione: giovedì 26 Novembre dalle 11.00 alle 12.30

Relatori: Dott. Gianluigi Sbrogiò, esperto di contabilità pubblica e Dott. Antonio Farnese, consulente del lavoro ed esperto di gestione del personale

 

Gli argomenti della prima sessione:

  • un approccio pragmatico alla predisposizione del bilancio di previsione 2021/2023
  • simulare in anticipo la chiusura dell’esercizio 2020: scongiurare il rischio di disavanzo
  • rivediamo le modalità di calcolo del FCDE
  • la problematica dello smart working tra provvedimenti eccezionali e prospettive per il futuro
  • la gestione del lavoro agile fino al 31 dicembre
  • il POLA cos’è?

Gli argomenti della seconda sessione:

  • un nuovo adempimento: la certificazione della perdita di gettito connessa all’emergenza Covid19
  • stock del debito e misure di garanzia
  • problematiche legate alla trasparenza per i contributi Covid erogati dagli enti
  • POLA: una valutazione di “convenienza” nell’adottarlo
  • l’approccio metodologico: un piano di lavoro
  • la valutazione dei risparmi e delle spese per sostenere il lavoro agile a regime