ISCRIVITI AL WEBINAR

Istanze del cittadino e Certificati da ANPR on line, SpID, PagoPA, AppIO

Soluzioni pratiche per arrivare preparati alla scadenza del 28 febbraio

Il Piano Triennale per l’Informatica e il Decreto Semplificazioni prescrivono tempi certi e obblighi concreti in capo agli enti, da realizzare in pochi mesi. Entro fine febbraio, infatti, i comuni dovranno predisporre il piano di attivazione di tutte le Istanze on line del Cittadino, fare lo switch off a SpID, completare il processo di attivazione di PagoPA e fare l’onboarding a IO pianificando i primi servizi da attivare, per arrivare preparati alla scadenza ed evitare le sanzioni.

Tra i servizi attivabili anche l’emissione di certificati anagrafici che è possibile completamente integrata in ANPR.

Questo processo ha bisogno di una pianificazione precisa e per ogni Ente è necessario dotarsi di strumenti tecnologici, mettere in discussione procedure consolidate per implementare i servizi al cittadino in tempi rapidissimi.

Kibernetes mette a diposizione degli Enti il proprio know-how in un webinar gratuito per  analizzare i passi da compiere e presentare strumenti concreti ai comuni per non farsi trovare impreparati alla scadenza.

L’appuntamento con il seminario online è lunedì 30 novembre alle 11.00.

 

Relatori: Enzo Buso e Michael Bressan, esperti area Servizi Web Kibernetes

 

Gli argomenti:

Leggi, norme e figure: obbligo o occasione per pianificare la transizione?

  • Piano Triennale 2020-2022
  • Decreto “Semplificazioni”
  • Il Responsabile della Transizione Digitale e il suo ruolo
  • Scadenze per le attivazioni di SPID, PagoPA e AppIO

Come integrare gli strumenti digitali

  • Istanze e certificati on line: realizzare il Municipio Virtuale
  • SpID
  • PagoPA
  • Subentro in APP IO
  • ANPR, CIE, Cloud: A che punto si trovano gli Enti?