ProgettoEnte - GESTIONE PRATICHE EDILIZIE

Un software per la gestione delle pratiche edilizie semplice e intuitivo. E' ProgetteEnte – Gestione Pratiche Edilizie, la soluzione digitale di Kibernetes per gli Uffici tecnici.

Cos'è

edilizia2 ProgetteEnte – Gestione Pratiche Edilizie gestisce il ciclo di una pratica, dalla presentazione all'ufficio comunale fino alla naturale conclusione, garantendo un sistema chiaro e preciso per il reperimento delle informazioni archiviate.

  • Facile da usare
    l'utente diviene rapidamente autonomo nell'utilizzo professionale dell'applicativo.
  • Interfaccia user friendly e ricerca personalizzabile
    i percorsi all'interno della procedura si svolgono in modo intuitivo grazie all'utilizzo di menu contestuali per il reperimento delle informazioni.

I benefici

  • Completamente integrato con la suite ProgettoEnte
  • Integrato con i servizi Web, per la consultazione on line delle Pratiche Edilizie.
    E' prevista una funzione di esportazione dei dati relativi alle Pratiche Edilizie ed alla Commissione Edilizia per la pubblicazione sul sito del Comune (ComuneWeb): in questo modo i cittadini, i professionisti ed il Comune stesso possono consultare on line le pratiche e le sedute della Commissione.
  • Integrazione con software documentali, come Microsoft Office e OpenOffice
  • Firma digitale degli allegati
  • E' integrabile con qualsiasi prodotto cartografico.

Le caratteristiche

Le principali caratteristiche di ProgettoEnte – Gestione Pratiche Edilizie sono:
  • la semplicità di inserimento dei dati
  • le diverse possibilità di visualizzazione dell'iter della pratica
  • le numerose possibilità di ricerca.

Gestione completa dell'iter della pratica
La proceduta gestisce l'iter completo della pratica, dalla sua presentazione fino alla conclusione, garantendo un sistema efficace per il reperimento di tutte le informazioni archiviate.

Soluzione personalizzabile
ProgettoEnte – Gestione Pratiche Edilizie è estremamente flessibile.
Ogni operatore può personalizzare le funzionalità del software, adattandolo alle proprie esigenze. Sia l'interfaccia che le funzionalità sono configurabili per ogni utente o Ufficio, consentendo inoltre la personalizzazione delle ricerche e dei criteri impostati.

Consultabilità da parte di tutto l'Ente
La consultazione è allargata a tutte le aree dell'Ente, per favorire l'allineamento informativo con altri settori o uffici.

Le funzionalità

ProgettoEnte - Gestione Pratiche Edilizie affronta i temi relativi a: abitabilità e agibilità, rateizzazioni e scadenze, commissione edilizie, denuncia cementi armati, condoni, abusi e il calcolo degli oneri.
Inoltre, è arricchito da un set standard di certificati, elenchi e report, un set completo, attentamente studiato e progettato per coprire l'intero ciclo della pratica.
Ricerca e reportistica
Il sistema delle interrogazioni e ricerche a video è semplice e efficace grazie a filtri applicabili su tutti i campi della procedura. La ricerca è personalizzabile e consente di salvare criteri di ricerca diversi per singolo utente.

Servizi per il cittadino
Un servizio web consente al cittadino o al professionista la visualizzazione dei dati e dello stato di avanzamento delle proprie pratiche edilizie direttamente da casa o dall'ufficio.
Per il progettista è inoltre possibile effettuare on line un "preinoltro" delle pratiche, in modo da condividere in modo immediato i dati con l'operatore comunale.
L'accesso avviene via internet tramite credenziali di accesso (CIE, CNS, utente/password) che garantiscono all'utente la necessaria sicurezza nella visualizzazione dei propri dati riservati.
logo kiber grande



Il Gruppo Kibernetes nei suoi 38 anni di attività ha conquistato la fiducia di oltre 1000 Enti locali e ad oggi è uno dei più importanti operatori nazionali specializzato nel settore degli Enti Pubblici.

Certify2

newsletterCopyright © Kibernetes So. Co. a r.l.
All right reserved P.IVA 12096961003
Politiche sulla Privacy | Cookie

Accedendo a questo sito si acconsente all'impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookies. Maggiori informazioni