Agire oggi per non farsi trovare impreparati dalla riforma Accrual: il riordino delle banche dati patrimoniali

Banche dati patrimoniali accrual
 

 

Il 2026 non è così lontano. Da oggi all’entrata in vigore della riforma è fondamentale preoccuparsi di un aspetto concreto inerente alle banche dati usate per aggiornare l’inventario e produrre i prospetti di contabilità economico patrimoniale (Dlgs 118/2011), tema di questi giorni per la scadenza di approvazione dei bilanci consuntivi.

I data base sono pronti a recepire i principi Accrual?
Gli uffici sono a conoscenza di tutti i beni potenzialmente rientranti nei criteri contabili Accrual da applicare allo Stato Patrimoniale del nostro Ente?

Per rispondere a questi interrogativi, Kibernetes ha organizzato un WEBINAR GRATUITO organizzato da Kibernetes giovedì 9 maggio dalle 11 alle 12.30.

Durante il seminario online si cercherà di evidenziare sia gli ambiti di intervento necessari per la completa individuazione e la corretta qualificazione dei beni, sia la metodologia, tecnica ed organizzativa, da attuare inevitabilmente, data la varietà di competenze coinvolte.

Relatore:
Federica Soave, Responsabile Area Inventario e Patrimonio

Gli argomenti:
➡️ Perché le fotografie scattate in passato (anche più di 20 anni fa) non sono rispondenti alla realtà: necessità di strumenti tecnologici, competenze verticali spinte, collaborazione tra diversi settori e metodologia di coordinamento
➡️Completezza delle banche dati in ottica reporting entity: i beni in concessione (beni di terzi nei conti d’ordine e comunicazione al MEF – adempimento comma 222 art.2 L. 191/2009)
➡️ Individuazione attributi necessari per la corretta classificazione col nuovo piano dei conti: natura giuridica, beni culturali e vincoli, terreni che di fatto sono pezzi di viabilità, investimenti immobiliari, il legame con Il PAV
➡️ Mancate applicazioni del Dlgs 118/2011 con effetti su rappresentazioni non veritiere: terreni da scorporo non valorizzati, immobilizzazioni in corso – mero contenitore utile a “far quadrare i conti”, la poco utilizzata competenza potenziata
➡️ Gli effetti benefici trasversali e strategici di quanto ci viene imposto

 

Quando?
Giovedì 9 maggio dalle 11 alle 12.30