comune di trEmezzina

FOTOGRAFARE IL PATRIMONIO COME STRATEGIA DI RAZIONALIZZAZIONE

L’ESIGENZA

In una buona governance di fusione tra piccoli comuni la ricognizione del patrimonio assume particolare interesse e si configura come milestone necessaria del processo di razionalizzazione della spesa e delle funzioni del nuovo Ente. Il Comune di Tremezzina, in provincia di Como, nato dalla fusione di 4 comuni nel 2014, ha manifestato l’esigenza di riordino delle banche dati ereditate con applicazione dei nuovi principi contabili.

PERCHÉ IL COMUNE DI TREMEZZINA HA SCELTO KIBERNETES?

Perché l’esperienza maturata in tutta Italia e le competenze interdisciplinari acquisite, accompagnate da una dotazione software ad hoc per la gestione dell’inventario degli enti locali, ci consentono di affrontare la complessa situazione derivante da un comune di fusione. 

LA SOLUZIONE KIBERNETES

Ricognizione e valorizzazione del patrimonio comunale di fusione attraverso dati catastali e cartografici con restituzione su supporto GIS e assistenza dedicata per la ricezione della nuova banca dati.

I VANTAGGI

Innanzi tutto, di gestione: dall’alienazione alla valorizzazione di situazioni patrimoniali portate in primo piano dall’attività di ricognizione, la gestione di procedure complesse è semplificata.

Ricosgnizione patrimonio Tremezzina
Etichette: mappatura / Patrimionio e inventario / Ricognizione / Tremezzina