Stemma Carnate

COMUNE DI CARNATE

CARNATE AFFIDA A KIBERNETES LO SPORTELLO DEL CONTRIBUENTE

Kibernetes ha realizzato un unico luogo virtuale dove ci sono i dati riepilogativi e sempre aggiornati di Imu, Tasi e Tari, dove mettersi in regola con il pagamento di imposte e tasse sarà più semplice e veloce.

Il sistema infatti punta a semplificare le procedure di pagamento dei tributi e la comunicazione tra comune e contribuente. Basta accedere all’area riservata per compilare la propria denuncia Imu e Tasi o visualizzare la propria situazione patrimoniale. Inoltre, il servizio viene incontro a dimenticanze e conteggi errati da parte del cittadino, che può effettuare un ravvedimento operoso in caso di tardivo o insufficiente versamento.

Le tasse si potranno pagare in qualsiasi luogo, anche da casa. Il modello F24 è completo di QR code e codice a barre, che può essere utilizzato:

  • In banca
  • Alle Poste
  • Nelle tabaccherie
  • Online, con carta di credito

Il servizio consente in ogni caso di ottenere l’assistenza dell’Ufficio Tributi.

PERCHÉ IL COMUNE DI CARNATE HA SCELTO KIBERNETES?

Le motivazioni sono espresse da Antonio Dolfini, assessore al Bilancio e tributi:

«Lo sportello è in linea con il processo di pianificazione ed efficientamento che stiamo portando avanti dal 2015 per la digitalizzazione dei servizi della pubblica amministrazione e questo è un ulteriore passo importante nell’ottica dell’informatizzazione. Di questo dobbiamo ringraziare Kibernetes che è nostro partner e non si limita a vendere il servizio, ma ci dà un grossa mano nell’attività di supporto al contribuente».

 

Bilancio e Tributi Carnate
Etichette: Carnate / Kibernetes / Tributi